La differenza

avvocato-per-separazione-divorzio-roma  Le separazioni e i divorzi non si chiudono con un timbro. Separarsi e divorziare con un esperto.

NEL MIO STUDIO LEGALE LA TUA PRATICA RESTA SEMPRE APERTA

Non potrebbe chiudersi, perchè il mio scopo non è solo farti portare a termine la tua separazione consensuale, la tua giudiziale o il tuo divorzio congiunto.

Per separarsi o per divorziare c’è bisogno di un esperto specializzato. Un ottimo matrimonialista, oltre ad essere un buon avvocato civilista, ti farà avere sempre il verbale omologato o la sentenza cui aspiri. E’ questo il vero compito di un esperto.

Queste cose, a Roma, puoi farle in molti posti, anche se mi piace pensare che nel mio studio le faresti davvero molto meglio che altrove. Perchè da molti anni ho deciso di occuparmi esclusivamente del diritto della famiglia in crisi.

Il mio obiettivo è aiutarti a convivere con quello che è successo, insegnarti a gestire pacificamente le conseguenze della fine del  matrimonio e darti una mano a conservare una buona qualità della vita.
Quindi, non posso proprio farti finire in un archivio, perchè, a differenza di quanto si pensa, le sentenze sono solo un punto di inizio e non un punto di arrivo.

avvocato-piergiorgio-rinaldi-home

Consensuale, giudiziale, congiunto..non basta.

Per me è essenziale che le condizioni delle separazioni consensuali e gli accordi di divorzio non siano semplicemente ben fatti, devono anche essere utili.

Non basta, infatti, che un accordo sia omologato dal tribunale o che una sentenze stabilisca di chi sia la colpa della dello scioglimento degli effetti del matrimonio. E’ necessario, invece, che quanto si trova sulla carta funzioni soprattutto dopo che la pratica di separazione o divorzio sia stata chiusa.

Le separazioni omologate e le sentenze di divorzio congiunto devono costituire la base normativa per gestire in anticipo le occasioni di conflitto e per evitare nuovi scontri.

L’avvocato deve esserci anche dopo

Credo che ciò che ti interessi veramente sia conquistare e mantenere una posizione di parità e un indisturbato rapporto con i tuoi figli. Qualcosa che va ben oltre la disponibilità di un assegno mensile e che fa davvero la differenza.
Credo che ti aspetti di partecipare in modo equilibrato alle scelte che riguardano l’educazione dei ragazzi, il loro mantenimento, la loro vita.

Inoltre, credo che desideri una giusta ripartizione delle spese ordinarie e straordinarie relative alla prole e alla casa coniugale.

Infine, penso che tu voglia l’osservanza delle regole dell’ affidamento congiunto o esclusivo,  il rispetto delle visite e di quanto disposto in merito al collocamento prevalente o all’ affido alternato paritario.
Tutto questo non si realizza solo in sede giudiziale o con un accordo consensuale. Si compie lavorando in modo congiunto con il tuo divorzista quando le porte delle aule di giustizia sono già dietro alle spalle.

Ed è per questo che la tua pratica sarà davvero chiusa solo quando non avrai più bisogno dell’intervento di un esperto matrimonialista.

Avvocato Piergiorgio Rinaldi Roma – avvocato divorzista – contenzioso giudiziale – avvocato penalista di famiglia – Roma