Categoria: Penale di famiglia

Il revenge porn separazione divorzio relazione vendetta

Il revenge porn

Dal 9 agosto 2019 è punita la persona che dopo aver realizzato o sottratto video o immagi dal contenuto sessualmente esplicito, destinati a rimanere privati, li invia o li cede, li consegna o li diffonde senza il consenso delle persone rappresentate.   La pena per il revenge porn Il reato di cui stiamo parlando, tecnicamente ...

Spiare il coniuge è reato

Spiare il coniuge è reato

Spiare il coniuge costituisce reato? E' possibile registrare o fotografare il coniuge in casa? Posso leggere a corrispondenza di mia moglie o di mio marito? Il coniuge può essere pedinato? La privacy del coniuge Ciascun coniuge deve rispettare la sfera privata e personale dell’altro. Generalmente non sono ammesse ingerenze nella privacy del proprio congiunto, tuttavia ...

il tradimento è reato

Il tradimento è reato?

Il tradimento non è reato ma in casi particolari può diventarlo. Il modo in cui si tradisce non è irrilevante, e in certi casi il tradimento è reato (Cass. sent. 16543/2017).   Quando il tradimento è reato Il tradimento è reato? La giurisprudenza ha ritenuto che tradire in maniera particolarmente umiliante e ostentata sia una ...

reato-litigare-davanti-figli

Reato litigare davanti ai figli 

Litigare davanti ai figli è reato se la veemenza del litigio è tale da configurare un trauma. E’ quanto emerge dalla sentenza della Cassazione n 18833/2018.   Reato litigare davanti ai figli Perché litigare davanti ai figli può costituire reato? Occorre prima comprendere il concetto di “violenza assistita”. Per violenza assistita si intende quella forma ...

false accuse separazione giudiziale

False accuse, un rischio per tutti  

Le false accuse nel corso della separazione giudiziale (o in vista della stessa), sono un fenomeno in forte ascesa. Erroneamente, si ritiene che la formulazione di false accuse possa volgere a proprio favore le sorti della separazione giudiziale. In realtà, una simile tattica processuale è sempre fallimentare. Vediamo perché. Perché si accusa Le false accuse ...

Genitore collocatario e cambio residenza

Genitore collocatario e cambio residenza

Il genitore collocatario che effettua un cambio di residenza in una località distante e all’insaputa dell’altro genitore, commette il reato di sottrazione di incapace ai sensi dell’art. 574 c.p. Cambio di residenza: può essere reato? La Sent Cass. Pen. 33452/2014 afferma che portare i figli lontano dal genitore non collocatario può integrare il reato di ...

E’ reato il mancato pagamento degli alimenti ai figli maggiorenni?

E’ reato il mancato pagamento degli alimenti ai figli maggiorenni?

Non è reato il mancato pagamento degli alimenti ai figli maggiorenni non inabili al lavoro. Il principio vale anche per gli studenti e per i lavoratori precari o con contratto part-time. Lo stabilisce la Cassazione penale, con la sentenza n. 1342 del 2019.   Il mancato pagamento degli alimenti         In caso di ...

violazione di domicilio con proprie chiavi in casa propria

Violazione di domicilio in casa propria?

E’ possibile commettere una violazione di domicilio in casa propria con le proprie chiavi? Paradossalmente sì. Esistono anche altri casi in cui entrare in luoghi a noi familiari può costituire reato. Entrare nella casa coniugale senza permesso Entrare in casa propria può costituire violazione di domicilio. Anche entrarvi con le proprie chiavi, senza forzare la ...

rifiuto voltura utenze casa coniugale avvocato separazione roma distacco cessazione utenze

Rifiuto di voltura utenze e casa coniugale

Rifiuto voltura utenze e casa coniugale Dopo la separazione, l’assegnatario/a oppone il rifiuto alla voltura delle utenze della casa coniugale. Il coniuge non assegnatario può procedere per la cessazione e il distacco delle utenze, oppure smettere di pagarle?   Voltura delle utenze dopo la separazione secondo la Cassazione Il nostro sistema normativo si basa sul ...

Denuncia per messaggi WhatsApp

L’ex marito o l’ex moglie che inviano troppi messaggi WhatsApp, sms o mail possono ricevere una denuncia per messaggi WhatsApp ripetuti, che equivalgono a stalking telefonico. Questo se le comunicazioni sono così tante e di tale natura da realizzare ansia e timore. I messaggi, i social e la separazione I social, compreso Facebook ma WhatsApp ...

Call Now Button